Il Prodotto

Giardiniera sott’olio con ortaggi raccolti, selezionati, mondati e cotti tramite bollitura. La giardiniera è caratterizzata da un piacevole profumo di aceto e dall’alternanza tra sapori decisi e delicati.

Giardiniera sott’olio

Ingredienti


  • Cavoli
  • Carote
  • Broccoli
  • Finocchi
  • Piselli
  • Fave
  • Sedano
  • Alloro
  • Olio
  • Aceto
  • Sale

Formati


  • A Vaso vetro 314 g
Dove Posso Trovarlo

PANTALEO AGRICOLTURA Soc. Agr. SRL​
C.da Ottava Via delle Poste snc.
POZZO FACETO 72010 – FASANO (BR)
Tel. +39 080 123 4565

Il Punto Vendita

Gusto

  • Esame visivo: tutti i colori dell’orto
  • Esame olfattivo: profumo di aceto, olio e ortaggi
  • Esame gustativo: gusto speziato e salato con la nota dolce dei piselli e delle fave e la nota più forte dei broccoli, delle carote, del sedano e dei cavoli

La giardiniera può essere consumata come antipasto durante l’estate, come condimento per insalate di riso e paste fredde e come contorno di secondi a base di carne e pesce.

  • Calorie: 58 Kcal
  • Colesterolo: 0 mg
  • Carboidrati: 1.3 gr
  • Zuccheri: 0.6 gr
  • Proteine: 2.6 gr
  • Grassi saturi totali: 0.58 gr

Produzione

Per la produzione della Giardiniera sott’olio, dopo aver ben lavato, e mondato tutti gli ortaggi, vengono fatti bollire, in media, per c.ca due minuti e mezzo (il tempo cambia leggermente a seconda della consistenza di ciascun ortaggio). E dopo esser stati messi ad asciugare, il prodotto ottenuto viene messo nei vasetti e ricoperto di olio sino a riempire gli stessi. I vasi chiusi vengono posti nei cestelli per la pastorizzazione dove rimangono immersi per 15 minuti in acqua portata ad una temperatura di 102°C, fino al raggiungimento di una temperatura di 87°C al cuore del prodotto stesso.

I vasi chiusi vengono pastorizzati nei cestelli, dove rimangono immersi per 15 minuti in acqua portata a una temperatura di 102°C. L’immersione prevede il raggiungimento di una temperatura di 87°C al cuore del prodotto stesso. Gli imballaggi in vetro sono fragili e non sopportano urti o carichi statici eccessivi. Evitare di impilare più di 10 scatole, di urtare o di rovesciare gli imballaggi. In caso di ribaltamento di una scatola verificare lo stato delle confezioni contenute al suo interno (non devono esserci crepe, scheggiature, incrinature, ammaccature del coperchio, ecc.). In caso di confezione non integra, inviare allo smaltimento.

La giardiniera sott’olio non contiene allergeni. Per la conservazione tenere lontano da fonti di luce e calore, preferendo ambienti in buone condizioni igieniche e con temperatura non superiore ai 33°C. Non protrarre l’immagazzinamento oltre il termine massimo di conservazione indicato sulla confezione. Una volta aperto il vaso, conservare in frigorifero ad una temperatura di +4°C.

Attenzione all'Ambiente

Il prodotto è confezionato in vasi di vetro trasparente destinati all’uso alimentare. I coperchi sono in acciaio con una membrana in gomma alimentare che assicura la tenuta stagna della confezione e impedisce il contatto diretto del prodotto con il metallo.

Raccolta differenziata vetro.

Dal Magazine

Pantaleo informa